Dervio for champions

Anche se un po' in ritardo alcune delle foto della trasferta a Dervio per la tappa italiana dell'europa cup master.
Settimo assoluto e secondo di categoria di Francesco ma il merito è sicuramente anche un po' della flotta radial che si è occupato di motivare e mantenere concentrato il campione standard.

FERRAGOSTO 2019

Una giornata bellissima!
 

Spina Cup - primavera 2019

Qualche foto recuperata qua e là della Spina cup di oramai quasi due mesi fa.

 

invito soci stv

mi è venuta quest'idea:
 
"Cari socie e soci della Triestina della Vela,

il gruppo Laser Master Salty Dogs è felice di initarvi il giorno …......  alle ore ......  ad un incontro presso la nostra sede durante il quale avremo il piacere di presentare I nostri programmi per la stagione velica 2019.

TEORIE

Giovedì prossimo finiamo il ciclo invernale delle chiaccherate di teoria trattando della poppa.
Non andrei oltre perché abbiamo già accumulato tantissmi dati che dovremo elaborare nelle uscite di allenamento.

Per ora gli esercizi su cui dovremo concentrarci sono questi:

1. rilevamento della linea di partenza;
2. comprensione delle caratteristiche del campo;
3. approccio alla linea e shooting up;
4. strategia e tattica di bolina;
5. percezione di buoni e scarsi di bolina;
6. conduzione di bolina;

BARCOLANA

Complimenti al mio grande equipaggio cagnesco del Meteor Ga-Mè che assieme all'armatrice Caterina conquista un grande secondo posto alla Barcolana OD e un quarto alla By Night.
Grazie a voi e a Marina che ha fatto queste bellissime foto.

Finale COPPA ITALIA e EUROMASTER. ARCO.

Bau!

Dogs, questo è il comunicato che ho mandato alla XIII zona FIV; da loro mai pubblicato. Ma poco importa. Ce lo pubbblichiamo noi!

Ecume de Mer e plasticoni

Intenso allenameto con tanto di plasticone posa boe e incontro con l'Ecume de Mer di ciccio.

La GoPro non ha registrato quasi nulla ma sono riuscito a recuperare qualche foto. Per una volta ne ho messe diverse per immortalare le espressioni (nell'ultima è il cosidetto "effetto strozzatore").

 

ITALIANO MASTER VADA

Campionato complesso, tanta sabbia, mille false partenze, grandi speranze. Fatta tanta esperienza e toccati i limiti da superare.
Niente Caciucco per Luca, Pietro e Giovanni ma almeno per Marta, Anna e Francesco si! 
Allego alcune foto bellissime.

RIECCOCI!

E finalmente, dopo un tragico inverno di gelo, ibernazioni, incazzature, piaghe, incertezze e timori (vd. galleria), siamo tornati e con il cuore che batte forte! Meeting internazionale svbg, prima nazionale Alassio, i cani sempre sul palco (per citare il ciccio nel suo peraltro unico contributo sinora). Bora, ventuzzi, Grecale con ondone, Etko tutto decorato, fieri pasti (de la nuvel cusin me ne sbatto u belin!), Derrrreya di qualche decade più giovane, subito prima del suo compleanno (AUGURI!).

allenamenti.

questo fine settimana, a parte le assurde e inutili terminologie"moderne" di BURIAN, BURAN, BURANO, che secondo me significano solo l'isola dove si fa il vetro e si lavora di brutto all'uncinetto, pare che ci sia BORA invece, come spesso accade. Ma nonsembra troppo forte, cosa che dovrebbe accadere soltanto da lunedì. Nessuno di noi andrà a Lignano, ma il fine settimana dopo abbiamo una bella regata a Barcola. Sarebbe allora bello smettre di farci tutte quelle pippone e di cominciare a metter i culi in acqua.

Pagine