RIPARTENZA

E sicché, oggi ho camminato con un boma nuovo di strapacca in spalla e un muso da orso bianco, con passo deciso, verso il nostro antico playground. C'era Marina con la nikon e con tutto il suo amore. Mi sono sentito felice e tanto fiero di essere un laserista. C'era Alessio con la sua barca da troppo tempo stesa sul tetto dell'auto. L'abbiamo tirata giù finalmente e abbiamo sorriso senza vedere le nostre facce. Ma non sarà così nel nostro elemento dove finalmente saremo liberi. Poi è arrivato un antico campione. Avrei voluto stringelo con tutte le mie forze. Anche un bel bacio dargli. Lui mi ha insegnato! Ma ci vedremo in volto, finalmente in mare e ci alleneremo, tutti noi cani che mi mancate tanto nell'acqua salata e nel ventazzo (dove di più puzziamo) e questa volta per TOKYO 2021! 
SALTY DOGS.